CCSVI Emilia-Romagna

Pranzo di Natale

logo

Carissimi soci,

Come ormai da tradizione, con l’avvicinarsi delle feste, cogliamo l’occasione per ritrovarci tutti insieme al nostro“Pranzo di Natale”:

Sabato 16 dicembre 2017 

Sala Arancio del Borgo dei Servizi

Via San Donato, 74 Granarolo dell'Emilia (BO)

Cuoco di eccezione: Chef Fortunato Dall’Olio

 nastrino rosso atmosfere natalizie babbo natale

Il contributo è di 15,00€ e dovrà essere versato il giorno del pranzo. Per motivi organizzativi, chiediamo conferma entro Lunedì 11 Dicembre.

La vostra adesione potrà essere data a Mirela, Francesca o Gabriella per e-mail a."ccsvi.emiliaromagna@gmail.com” o telefonicamente al numero di telefono 388 25 26 123.

Il pranzo sarà servito alle 13:00. Alle ore 11:00, sempre presso la stessa Sala Arancio, terremo l’assemblea dei nostri associati dove relazioneremo quanto fatto nel corso dell’anno e presenteremo poi le attività per il 2018.

Vi informeremo sull’avvio delle prestazioni di fisioterapia che, forniremo ai nostri associati sia nella palestra di Granarolo che a domicilio.


L’avvio del progetto sperimentale di trasporto di nostri associati con auto mezzo attrezzato.

Avvio di altre attività quali la musicoterapia, l’Art Therapy, il supporto psicologico.

Sarà, quindi, poi possibile associarsi per l’anno 2018.

Vi ricordo che da quest’anno il consiglio direttivo nazionale ha deliberato in 10€ la quota d’iscrizione.


Nel caso tu non possa partecipare a questo nostro evento potrai rinnovare la tua iscrizione all'Associazione effettuando bonifico bancario a queste cordinate bancarie:

BANCA: Cassa di Risparmio di Bologna IBAN: IT14X0638502401100000009298

POSTA: Poste Italiane c/c n. 000003334608 IBAN: IT58V0760102400000003334608

Associandoti ci permetterai di creare nuovi progetti a favore della nostra comunità associativa. Inoltre il numero dei soci è un dato fondamentale perché è uno dei parametri sul quale le istituzioni pubbliche e private misurano l’importanza e l’attività di un’associazione.

Sperando tu non voglia mancare a questo importante appuntamento associativo, ti inviamo cordiali saluti.

Il Presidente,

Francesco Tabacco